Senza categoria

Come funziona l'assicurazione sanitaria in Italia?

La nazione italiana, l'organismo incaricato di fornire assistenza sanitaria quando un cliente ha bisogno che è il Servizio Sanitario Nazionale -o con il suo acronimo SSN -, Secondo la sua gestione decentrata il servizio sanitario nazionale è suddiviso in diversi servizi regionali che sono stati chiamati Azienda Sanitaria Locale (ASL, tradotto come: Salute Agenzia locale), che godono di elevata autonomia e inoltre sono sparsi in tutta la penisola, Secondo loro disparità di risorse ci sono molte differenze significative tra le regioni, come ad esempio: liste di attesa, qualità dell'assistenza sanitaria, tra gli altri.

La copertura del servizio sanitario nazionale è piuttosto ampia, che sono iscritti all'interno di questa organizzazione hanno diritto ai benefici del sistema sanitario pubblico, per accedere al cure mediche per libero nelle seguenti aree: Pediatria, consultazioni di medicina generale, Odontoiatria, Ostetricia e ginecologia, ricovero in ospedale, prescrizione farmaci o prodotti farmaceutici che si trovano in abbondanza all'interno i ripiani delle strutture sanitarie pubbliche, Mentre tutti gli altri vantaggi che sono coinvolti nel settore della salute come per esempio: Consulenze speciali, specialità mediche, protesi e servizi di laboratorio, sono solo parzialmente coperti; per poter essere assistito gratuitamente è necessario andare ai diversi centri appartenenti al SSN.

Secondo la quale una gran parte dei cittadini italiani hanno l'opportunità di usufruire di questo servizio in un'emergenza medica, le liste di attesa per l'assistenza sanitaria diventano sempre più lunghe, così molte di queste persone prendere l'opzione di cercare assistenza medica privata per risolvere il suo problema di salute più rapidamente, in questo caso vai a un medico di medicina generale si trova tra il 50 e 80 euro mentre la consultazione con gli specialisti possono raggiungere un costo uguale a 150 EUR, quantità che può essere aumentato secondo la specialità medica che è richiesta.

Questo servizio fornisce anche la copertura in salute siti esterni all'Italia ma trovato sul continente europeo, un esempio di un'azienda di salute che accetta questa forma di pagamento è Hospiten situato in Spagna, Tuttavia, Se è un emigrante che viaggia in Italia la situazione è un po' diverso dal momento che la garanzia per i servizi sanitari dipenderà dalla loro situazione economica, nazionalità e la durata della loro permanenza nelle aree italiane:

  1. Se sei un cittadino europeo e soggiornare in Italia non riesce a 12 mesi, quindi, prima di viaggiare in Italia, è necessario ottenere la tessera europea di assicurazione che copre le spese di una persona con tali parametri di viaggio.
  2. Se il viaggio in Italia è di solito a causa di un trasferimento di lavoro durante il corso di questo trasferimento, Sarà ancora in previdenza sociale gestito nel loro paese d'origine. Il che significa che o la tessera sanitaria europea o la previdenza sociale del suo paese sarà in grado di coprire tutte le spese, È quindi conveniente di sottoscrivere un'assicurazione per gli stranieri in Italia.
  3. Dove ud andare a stabilirsi in Italia è necessario registrarsi presso l'agenzia di salute locale della loro residenza e quindi essere ammissibili per SSN, Questo passaggio richiede un numero di documenti come: documento di identità in effetto, dimostrare la vostra residenza, numero di identificazione fiscale e preso un appuntamento con un medico di medicina generale. Infine dopo la conformità con queste procedure riceverete una tessera di assicurazione sanitaria - salute tessera -.